News > Eridano Consigli di Coltivazione

Eridano Consigli di Coltivazione: La lattuga da taglio

LA LATTUGA da taglio: Scheda tecnica di coltivazione

 

Nome scientifico: Lactuca sativa

Famiglia: Composite

Terreno ideale: fertile e sciolto, si adatta molto bene a svariati tipi di terreno.

pH ideale: da 6 a 7,5

Quando trapiantare: l’insalata da taglio non è indicata per il trapianto, si semina direttamente in pieno campo

Sesto d'impianto: 40 cm tra le piante, 40/50 cm tra le file

Mantenimento: costante pulizia dalle erbe infestanti

Consociazioni Consigliate: cavoli, cetrioli, pomodori, finocchi, porri, piselli, ravanelli

Sconsigliate: prezzemolo

Irrigazione: medio alta

Potatura: non necessaria

Conservazione: alcuni giorni in frigorifero, meglio magiare questa verdura fresca e fragrante.

Preparazione del terreno: vangatura o aratura a 15 – 20 cm e livellamento

Coltivazione in vaso: consigliata, ottima produzione.

Concimazione: medio – scarsa con letame maturo, stallatico pellettato o compost, si adatta anche a terreni poveri

Clima ideale: temperatura ideale compresa tra 10 e 22 gradi

Esposizione solare: pieno sole o mezz’ombra nei mesi estivi

Rotazione culturale: seguire alla coltivazione di lattuga solanacee o cucurbitacee.

Avversità principali: rizoctonia, pitium, verticillium, peronospora, oidio, botrite

Insetti e parassiti: bruchi, afidi, lumache, ferretti

Quando raccogliere: a foglia alta almeno 10 cm si possono iniziare a tagliare le prime porzioni d’insalata seguendo il fabbisogno famigliare, in modo da raccoglierla e mangiarla sempre frescao

LATTUGA DA TAGLIO, O LATTUGA DA CESPO?

 

Le varietà di lattuga che possiamo trovare in commercio sono svariate decine (iceberg, romana, lollo, cinese, …), ognuna con le proprie peculiarità, ma sostanzialmente si possono suddividere in due famiglie:

 

Le lattughe da taglio, che hanno come principale caratteristica quella di poterla raccogliere più volte durante l’anno, tagliando solo le foglie e lasciando le radici interrate.

 

L’altra grande famiglia è quella delle lattughe da cespo, che hanno la caratteristica di sviluppare un cespo unico, di forma globosa, che permette una sola raccolta.